Logo di Comun I Care

Zicchete News - Le Tic nel Versus

aggiornato a domenica 1 aprile 2012
Logo di Zan I Care

Webgiornale cooperativo dello ZIC

Versus Complessità - anno 2011/12

News - Le interviste ai/alle protagonisti/protagoniste del Versus Complessità - generazioni a confronto [Versus 2011]


Le interviste

Intervista alla Dirigente

Tutti i segreti del Versus svelati per voi

La Dirigente dell'Istituto Comprensivo

24/01/2012 Zanica | intervista | Questa è l'intervista alla dirigente riguardante il Versus, tutti i segreti svelati e tutte le curiosità pubblicate:

Da chi è stato ideato il Versus?e a quale scopo?    

Il Versus è nato all'interno della commissione scuola che è un organo comunale che prende in considerazione i bisogni dei ragazzi e le relazioni,  si erano resi conto che i bisogni della società stavano cambiando e si sono chiesti cosa poter fare per aiutare e comprendere i ragazzi più "bisognosi". Questo progetto vede come destinatari i ragazzi, in particolare i ragazzi che abitano nel territorio di Zanica e Comun nuovo.

Che obiettivo ha il Versus?

Promuove una cultura che vede una società fondata sulle relazioni e sulla cooperazione. Il Versus aiuta a promuovere relazioni tra famiglie, viene riconosciuto il bisogno di poter realizzare rapporti positivi.

Quali associazioni parteciperanno quest'anno? 

Le associazioni che parteciperanno sono quelle che hanno partecipato anche l'anno scorso e si sono messe a disposizione del progetto Versus con molta gentilezza.

Ci saranno novità durante l'anno scolastico?

Le novità ci sono ogni anno e sono laboratori nei quali i ragazzi collaborano tra loro. 

Possiamo contribuire anche noi quest'anno a organizzare il progetto Versus?

Voi dello ZiccheteNews potreste essere utili  per diffondere le notizie delle attività sul web.

Quanti ragazzi pensa che parteciperanno quest'anno al progetto?

I ragazzi che hanno partecipato sono sempre stati molti e sono aumentati di anno in anno e anche quest'anno ne parteciperanno molti.

Silvio, Federico e Paola

Intervista alla Dirigente dello Zic

Intervista alle prof.sse De Giorgis e Magnani, referenti del progetto Versus a Zanica

Per sapere le ultime novità sulle attività del Versus

La professoressa De Giorgis

24 Gennaio 2012 | Intervista |

Quali sono le nuove attività di quest'anno?

Quest'anno stiamo cercando di coinvolgere maggiormente i ragazzi anche nella fase creativa delle attività e quindi le nuove attività dovrebbero comprendere tutte quelle proposte del questionario di rivelazione che è stato consegnato all'inizio dell'anno. Le proposte riguardano soprattutto gare di canto e di ballo, una giornata di intrattenimento con gli anziani, laboratori di cucina e tornei di sport vari. Però in questa fase stiamo ancora organizzando e vedendo le attività organizzative e quindi non siamo sicuri se queste attività potranno veramente partire. La cosa importante però è che soprattutto per volontà del gruppo di regia quindi dell'assessore, e anche della dirigente, che sta cercando di rendere protagonisti voi ragazzi. Si vorrebbe che partecipasse anche proprio alla fase organizzativa e creativa e creasse un vero e proprio staff per la gestione delle varie attività, in modo che diventassero di più vostre.

Quali sono quelle vecchie e perché sono state riproposte?

Le attività vecchie sono il Murales, il Torneo di calcetto, i Giochi popolari, Insieme sul ghiaccio, il Nontiscordardime e la Camminata due punti, il Tour del mistero, la Biciclettata, che sono stati riproposti perché hanno avuto molto successo da parte sia degli alunni della scuola secondaria sia della scuola primaria.

Quali sono state le attività più seguite negli scorsi anni?

Io posso parlare solo per la scuola secondaria. Per la scuola secondaria, a parte il Nontiscordardime e la Camminata due punti, in cui c'era un'adesione di tutto l'istituto per una decisione pratica, ci sono state il Murales, il Torneo di calcio, i Giochi senza frontiere e la Sfilata delle Nazioni.

Ci sono più attività rispetto all'anno scorso o di meno?

Diciamo che ci sono più attività se riusciamo ad organizzarle tutte. Se parte il progetto che abbiamo deciso, così come ci piacerebbe che partisse, dovrebbero esserci più attività.

È impegnato organizzare le attività del Versus?

Richiede diverse fasi. La fase in cui il gruppo di regia si riunisce, e poi ci sono delle fasi più specifiche, che riguardano le diverse attività e comprendono un'organizzazione più a livello di associazione del territorio. Dobbiamo riconoscere che l'associazione più impegnata è il Comitato genitori, che ci crede e lavora moltissimo per la realizzazione delle attività del Versus. Però anche le altre associazioni sono disponibili a darsi da fare per le varie proposte. Poi c'è tutta la fase di pubblicizzazione e la raccolta delle varie adesioni e anche quella è impegnativa e richiede la collaborazione delle varie associazioni, ma è questa la cosa bella del Versus e per quello vorremo che i ragazzi partecipassero di più.

Ci saranno attività che interesseranno l'orario scolastico?

Le due attività con l'adesione di tutto l'istituto, ovvero il Nontiscordardime e la Camminata due punti.

Quante attività saranno presenti all'incirca?

Saranno circa una trentina di attività contando anche la scuola primaria.

Francesco, Ezoubair, Alessia e Alice


Intervistiamo l'assessore alla Pubblica Istruzione Brolis Bruno del Comune di Zanica

Zanica, 08-01-2012 | Intervista |

Quando è nato questo progetto?

Questo progetto è nato molti anni fa. E' stata un' indagine che abbiamo dovuto fare sulla scuola e sui problemi legati al rapporto tra ragazzi e adulti, ed è cominciata certamente come una verifica di aggiornamento da parte degli insegnanti e dei genitori sulla relazione con i ragazzi.

Con quale scopo?

La necessità di capire meglio quali fossero le relazioni e le modalità di linguaggio tra bambini e adulti. 

Chi ha organizzato questo progetto?

All'inizio è stata organizzata all'interno della commissione scuola del comune di Zanica che poi ha coinvolto subito la scuola, alcune associazioni e alcuni gruppi. Poi si è andati avanti con il coinvolgimento dell'università di Bergamo e ci hanno aiutato ad approfondire. 

Com'è l'organizzazione del Versus?

Quest'anno abbiamo iniziato, a partire da settembre/ottobre, con lo spettacolo teatrale legato alla realtà degli adolescenti. Nel frattempo si sono riunite le associazioni per fare il calendario. 

Quest'anno si aspetta lo stesso numero di ragazzi?

Si, nel corso degli ultimi anni si è consolidata la partecipazione dei ragazzi in ogni genere di attività.Coinvolge anche nella programmazione delle attività.

Ci saranno le stesse attività dell' anno scorso?

Tutti gli anni ci sono nuove attività. L' attività di orientiring, per esempio, viene svolta in una località differente. Ogni anno la programmazione prevede la riproposizione di tutte le attività più seguite negli anni precedenti. 

E' difficile organizzare le attività del versus?

Non è difficile , c'è la necessità di coinvolgere tutte le associazioni che partecipano a queste attività . Quindi richiede un certo sforzo nel coordinare questi gruppi che sono diversi tra loro e poi c'è la necessità di pubblicizzare le attività che si svolgeranno. 

Ci saranno attività durante l'orario scolastico?

Alcune delle attività vengono svolte nell'orario scolastico ad esempio il non ti scordardime. 

Quante attività ci sono ?

Sono circa una quindicina considerando anche tutte le attività svolte dal comune.

Quale compito ha lei nel progetto Versus?

Sono una delle componenti che organizzano e progettano questo progetto.

Alessandra, Mariam, Alì e Alessia.

 

Pubblicità del Teatro degli Affetti
La Locandina dello Zan I Care
 
Il Versus su Facebook

Le Tic nel Versus su FB Le Tic nel Versus

la nuova pagina su facebook

Zanica 23 gennaio 2012| istruzioni |Se anche voi avete un account Facebook potete visitare la nuova pagina: "Le Tic nel Versus" che abbiamo creato per informarvi sulle ultime novità del Versus anche su Facebook. E' molto facile visitare questa pagina, basta accedere su Facebook con il proprio account e digitare in "Ricerca" il nome della pagina o cliccare sul link seguente: Le-Tic-nel-Versus ....| continua...>>> |

Il Blog nel Versus

Come iscriversi al blog Il Blog delle TIC nel Versus

Il blog delle T.I.C. nel Versus

Zanica, 23 gennaio 2012 | attività | Prima di tutto apri la pagina web del Blog delle TIC nel Versus. Per visualizzare subito il BLOG

Per accedere al blog è sufficiente seguire pochi e semplici passi...| continua...>>> |


La redazione

La redazione

La redazione dello ZiccheteNews - le Tic nel Versus è composta da allievi della scuola primaria di Comun Nuovo e la scuola secondaria di Zanica.
I docenti che partecipano alla realizzazione del giornale sono:
Gelpi Nicoletta, Maffini Gino.
Con la collaborazione tecnica di Barone Annino.
mail: zicchetenews@zicchetenews.it

Le Scuole in Rete

a Comun Nuovo
Scuola primaria "P.B. Pilenga"
a Zanica:
Scuola secondaria di I grado "T. Tasso"
Sito
cruscotto delle Scuole in rete: www.zicchete.it
E-mail: zicchete@zicchete.it

Sito dell'Istituto Comprensivo: www.iczanica.gov.it

Pubblicità progresso per la scuola

I protagonisti del Versus

Comune di Comun Nuovo e di Zanica

Istituto Comprensivo Zanica

Comitati Genitori Zanica e Comun Nuovo

Università agli studi di Bergamo

Oratorio di Zanica e Comun Nuovo

Associazioni Anziani e Pensionati Zanica e Comun Nuovo

CAT (Club Alcolisti Trattamento)

Zanica Associazione Milleunanota

Associazione Teatrattivo

C.A.G. "Il Lunatico" e "Il Solayo"

Comitati d'Arma Zanica Sezione C.N.G.E.I. Zanica e Comun Nuovo

Gruppo Podistico Zanica e Comun Nuovo

Gruppo Aeromodellistico Falchi

Gruppo Alpini Comun Nuovo

Protezione Civile Comun Nuovo

Gruppo AVIS AIDO Comun Nuovo

Fishing Club

Plis del Morla

Loghi delle associazioni che partecipano allo Zanicare
Pubblicità progresso per la scuola

I gruppi della redazione dello ZiccheteNews
Pubblicità progresso per la scuola

Visita i blog:

Familiarizzare con la scuola media

Il diario della classe 3 °A della scuola secondaria di Zanica

Pubblicità progresso per la scuola